?

Log in

25 June 2011 @ 07:31 pm
 
 
Current Mood: cheerfulcheerful
Current Music: l'intervista
 
 
22 April 2011 @ 12:17 am
A distanza di un anno praticamente esatto (ho controllato XD) da quando annunciavo su questi stessi lidi la prossima uscita del suo primo romanzo, pensavo potesse tornare utile (ai pochi che non la seguono su voltotomo al secolo facebook, sul suo sito *che credo dovrà aggiornare di qui a breve XD* etc etc etc) ricordarvi che siamo in odor di uscita (quasi, dai!) del suo secondo libro, "Il Duca della Chiave", che sarebbe il prequel de "L'Ordine della Spada". Sto parlando di Virginia de Winter, conosciuta a chi frequenta il fandom di Harry Potter (e non solo) come Savannah. Si vocifera sull'8 luglio 2011, o comunque di un'uscita tra la prima e la seconda settimana dello stesso mese (a lei piace pubblicare quando noi agonizziamo sui tomi universitari e non riusciamo a vedere la fine del tunnel-della-perdizione che Moria gli fa un baffo, conosciuto ai più come Sessione Estiva, con il doppio trauma di doversi scarrozzare dietro tomi su tomi e non dover allungare la manina verso il suo, di tomo - oppure allungarla in piena notte, quando si dovrebbe dormire/studiare *a seconda di come si è messi col programma XD*).

Vi linko la pagina sul sito della Feltrinelli, dove (anche se con i nomi un po' storpiati XD) potete leggere qualche anticipazione sulla trama :) CIAO, IO SONO IL LINK CHE DEVI CLICCARE *.*
Per ulteriori informazioni-schede personaggi-outtakes-curiosità-amenità-glitter-improbabilità varie, il sito ufficiale dell'autorA: www.virginiadewinter.net/home/ (lui era troppo ufficiale per presentarsi come link-da-cliccare, invece)

Buone letture :)
Emy

/EDIT: Visto che la pagina sul sito della Feltri ha deciso di dare forfait, incollo qui la trama che vi era riportata e di cui dicevo :) (e lascio fedelmente i nomi storpiati XD)

Alex Vanderberg, giovane erede al trono di Aldenor, non è altro che una matricola il cui sogno è diventare un giorno Duca dell'Ordine della Chiave, conquistando prestigio e rispetto. Adesso la carica è ricoperta da Rafael Valance, sul quale all'improvviso ricadono ricadono i sospetti per l'omicidio della fidanzata Emelyn. Ma quel delitto sarà solo il primo di una lunga serie. Per le strade della capitale qualcuno sta uccidendo bellissime vampire ricomponendo i loro corpi in modo da richiamare le fiabe classiche. Quando Axel salva Alise, vampira che ricorda nelle fattezze il suo grande amore, non sa che il suo gesto lo condurrà nella rete di Belladore, una creature della notte la cui bellezza è eguagliata solo dalla sua crudeltà.
 
 
Current Mood: cheerfulcheerful
 
 
24 March 2011 @ 02:12 am




Il Sito Autori per il Giappone

Fare una donazione a Save the children è facilissimo e velocissimo.
Rimanere affascinati dai racconti...ancora di più.

Quindi avete tutto da guadagnare...e un po' di bene da fare.
 
 
Current Mood: awake
 
 
19 March 2011 @ 07:24 pm
Dalla quarta di copertina: Cosa succede quando il capo di uno scalcinato gruppo indipendentista si scontra con una corsara creduta la salvatrice della sua terra? E se tra loro si frappongono una città nemica, un maestoso impero e un fratello ricercato, a chi andrà il favore degli Dei?

E' stato molto piacevole immergersi nella realtà di un mondo - quello dei Sei Dominii - così ben creato, delineato efficacemente perché il lettore lo possa vivere, non solo immaginare, attraverso le vite dei personaggi. Questa è stata una delle prime qualità che ho trovato nel primo romanzo di Giordana.
I personaggi sono accattivanti e ben caratterizzati con uno stile che mi ha ricordato i migliori libri di avventura e mi hanno invitato ad addentrarmi nella ciurma guidata dal Falco Nero, sicuramente il mio personaggio preferito dopo la protagonista Nilys, spontanea a volte fino al limite con l'incoscienza e per questo davvero simpatica.
L'autrice dimostra di saper creare non solo personaggi, ma anche background dell'ambientazione a 360°: dalla vita piratesca a bordo della Vecchia, al Tempio della Dea Ethrill, alla comunità di Eth guidata dall'ex-soldato Draug.
E' dall'incontro del tutto particolare con Draug che, per Nilys, avrà inizio la parte più pericolosa della sua avventura, facendo presagire al lettore interessanti sviluppi per il secondo libro, che aspetterò per godermi lo scontro con l'Impero.

Darò al libro 4 stelle di Anobii e con molto piacere lo consiglierò a molti.

Titolo: "La Figlia della Dea" - 1^ di una trilogia
Autrice: Giordana Gradara
Edizioni: 0111 Edizioni
Pagine: 220
 
 
Current Mood: chipperchipper
 
 
03 March 2011 @ 09:40 pm
Ho iniziato quest'anno all'insegna dei vampiri, dal punto di vista di lettrice.
Ho concluso la settimana scorsa la lettura di "La Morte d'Argento" di Federica Pini, che era stato preceduto da "Il 18^ vampiro" di Claudio Vergnani.

Mi sono piaciuti entrambi.
Di due generi completamente diversi, sviluppano due idee ben diverse del mondo dei vampiri, ma entrambi sono ambientati nella mia Emilia.

Il 18^ vampiro - Claudio Vergnani - Gargoyle ediz.
Mi è piaciuto per il clima cupo e disilluso di cui ha ammantato Modena ( fra l'altro è la mia città ed è stato bello vederla diventare lo scenario di una trama così ben strutturata ), per l'ironia che l'autore sa utilizzare alla grande nei dialoghi. Ironia che non cade mai nel banale, non spezza la tensione ma anzi è capace di accrescerla nelle scene clou.
Molto intrigante la caratterizzazione del Maestro e dei suoi poteri.
Io non sono una lettrice esperta del mondo dei vampiri, quindi prendete questa recensione come un commento personale di una neo-fita, non certo di una addetta ai lavoro. ^^ Ebbene, da neofita che finora aveva letto solo il Dracula di Bram Stoker e i libri della saga di Laurell Hamilton, posso dire che il Maestro di Claudio Vergnani è anch'egli davvero inquietante.
Amerete, ve lo posso anticipare, personaggi come Vergy e Gabriele. Apprezzerete l'intelligente ironia del protagonista.
Arriverete alla fine del libro con una piccola morsa di tristezza, al termine di una trama piacevole e coinvolgente.
Su Anobii gli ho dato: 4/5 stelle



. + * + . + * + .




La Morte d'Argento - Federica Pini - Runde Taarn ediz.
Anche questo libro è ambientato nella provincia modenese, dove la protagonista - una studentessa universitaria di Economia e commercio - ha una vita normale...interrotta dall'incontro con un ragazzo misterioso.
Se la prima parte del romanzo - che per certi aspetti ricorda molto l'inizio della saga di Twilight - è piacevole, la seconda parte comincia davvero a farsi intrigante e molto coinvolgente, con una realtà "vampirica" ben pensata e ben integrata nel mondo per così dire...reale.
Un elemento per me molto importante nei libri di avventura/mistero/fantasy è la credibilità dell'antagonista. E in questo libro è un Cattivo efficace. Ben approfonditi in generale tutti i personaggi, Violet la mia preferita anche se non è lei la protagonista...mi ha conquistata.
Su Anobii gli ho dato: 4/5 stelle
 
 
Current Mood: chipperchipper
Current Music: "Last of mohicans" original soundtrack - Ennio Morricone
 
 
 
02 October 2010 @ 11:05 am
Un potere occulto, capace di scatenare le forze della natura e sconvolgere le vostre esistenze, è custodito dalle dinastie arcane. E non deve finire in mani sbagliate...



QUICollapse )

GENS ARCANA
(Mondadori 2010) - pagine 620
Copertina e illustrazioni di
Paolo Barbieri

Fonte: il nuovo sito di Cecilia

 
 
Current Mood: cheerfulcheerful
Current Music: i miei salti di gioia
 
 
Una bellissima notizia che, credo, ancora non è stata scritta qui su Ink Coffee :)
Per la gioia di tutti coloro che, come me, lo speravano e se lo auguravano da anni *l'avevo deeetto, io! *_*! Ehm, scusate.*, a luglio uscirà il primo libro di Savannah, la fanwriter che più o meno tutto il fandom italiano conosce (e per un buon motivo *_*), sotto lo pseudonimo di Virginia de Winter. Il libro si intitolerà "Black Friars - L'Ordine della Spada" e sarà edito dalla Fazi.
Siccome credo che le parole di questa donna geniale possano rendere l'idea meglio di qualsiasi altra cosa, online è disponibile in pdf il primo capitolo - e vi assicuro che solo quello è uno splendore, un piccolo capolavoro... leggere per credere! ;) -, potete trovarlo qui: CLICCAMI, MI AMERAI!
Nel caso foste interessati, a questo indirizzo potete trovare il teaser trailer ufficiale del libro: clicca anche me, dai!
E qui tre fanvideo sul libro che un'operosa ragazza ha postato su TuTubo: uno, two, tres (o come si scriverà XD) .
Buona serata, buona visione, buona lettura e... buona attesa a tutti XD *torna ad aspettare luglio con bramosia ♥*

/EDIT-del-giorno-dopo: Se volete avere informazioni più complete, sensate, intelligenti, meno sgrammaticate e sicuramente più professionali (e farvi anche due risate... quanto amo questa donna!), visitate il SITO UFFICIALE di Virginia de Winter (che qualsiasi nome assuma, per me sarà sempre la nostra Sav ^^). C'è online anche il secondo capitolo... squee!
 
 
Current Mood: cheerfulcheerful
 
 
24 April 2010 @ 07:19 pm
A tutti i lettori di questa bravissima e simpaticissima scrittrice:</b>

A giugno Robin sarà in Italia:

il 12 giugno al Parma Fantasy

il 16 giugno sarà a Bologna


Fonte: Blood Memories - Sito italiano non Ufficiale.
 
 
Current Mood: bouncybouncy
Current Music: le mie urla di gioia
 
 


Per chi conosce Focus Storia, è uno degli illustratori più bravi. Le sue tavole sono diventate anche le copertine per diverse case editrici: Mondadori ( che secondo me potrebbe assegnarle con maggior criterio ai libri. Per lo meno, potrebbe impegnarsi di più nel curare le copertine di certi suoi autori, primo fra tutti Terry Brooks, ma anche Martin ), Longanesi, Tea due...



Arpa Celtica



More hereCollapse )

Luca Tarlazzi</center>
 
 
Current Mood: bouncybouncy
Current Music: " Kingdom of Heaven " sul nuovo lettore
 
 
10 January 2010 @ 07:19 pm
Informazioni sull'autore e sulla saga:: Wikipedia
Anche su questo sito: The lost Land

Titoli: - Sopra il mare, sotto la terra
- Uno spicchio di tenebra
- Stregaverde
- Il Re Grigio
- L'Albero d'Argento

In Italia editi da Mondadori anche in volume unico.

...che secondo me non ha tutta la notorietà che merita.
A chi ha riconosciuto dalla copertina il film che ne era stato tratto - film che non era stato il massimo e che - ho scoperto leggendolo - aveva completamente stravolto il finale del singolo romanzo che narrava, dico di dare una nuova possibilità alla trama attraverso il libro.
E' appassionante anche senza mostrare vere e proprie battaglie. E' intelligente perché non parla ai lettori giovani come fossero dei bambini cerebrolesi. E' meraviglioso lo stile di Susan Cooper nel rendere le sensazioni dei personaggi. Personaggi - come Will, Jane e Bran in particolare, secondo i miei gusti, ma sono tutti personaggi capaci di appassionare - che è bellissimo veder crescere e maturare nel corso degli episodi della Saga qui riuniti in un unico libro.
Il finale è stato dolce amaro, per la tristezza di dover chiudere un libro che son felicissima di aver comprato.

Dichiaro inaugurata la stanza dell'Ink Coffee dedicata a questo autore.

IN OGNI POST di presentazione di una saga o di un autore nasce lo spazio per chiedere tra di noi informazioni di ogni tipo e primi stralci di trama, tenendo sempre presente il buon senso di segnalare eventuali spolers.
 
 
Current Mood: cheerfulcheerful
Current Music: " Fuori dalla notte " - Ludovico Einaudi