?

Log in

23 December 2009 @ 05:59 pm
 
 
Current Mood: bouncybouncy
Current Music: "Little women" on dvd
 
 
17 December 2009 @ 07:40 pm
sakijune mi ha taggata su Facebook con questo carinissimo meme!
Io taggo chiunque abbia voglia di farlo!
Grazie tesora!

1) Stai leggendo qualche libro in questo periodo? "Il diario di Raffaello" di helladika, ediz. Sabinae

2) Leggi mai più libri in contemporanea?
Non succede spesso, ma in certi periodi sì. Più che altro è una rilettura di un libro di giorno, nelle pause di lavoro nelle quali devo restare a Modena, e per la sera una lettura nuova.

3) Quanti libri hai letto l'anno scorso?
23

4) Scegli mai il libro solo per la copertina?
NOn solo per la prima di copertina, almeno la trama deve prendermi, per quanto riesco a capire dalla seconda di copertina.

5) E solo per il titolo?
No

6) Compri molti libri?
Sì, purtroppo per il mio portafogli

7) Massimo numero di libri comprati in una volta?
4

8) La cosa che ami di più delle librerie?
Il profumo della carta, la miriade di volumi tutti insieme in isole e sugli scaffali

9) E quella che odi di più?
Se ci sono commessi e proprietari con il muso lungo 10 volte su 10 che vado là.

10) Hai mai fatto finta di aver letto un libro che in realtà non avevi letto?
No

11) E hai mai finto di non aver letto un libro che in realtà avevi letto?
No

12) Ci sono libri che non vale la pena leggere?
Sì, quelli che non hanno una vera e propria trama, ma sono solo celebrazione di un personaggio pubblico, alla faccia dell'umiltà.

13) Leggi mai un libro solo perché tutti ne parlano?
L'ho fatto con Il Codice Da Vinci e non mi è dispiaciuto poi troppo, anche se mi è sembrato visibilmente già pronto per il cinema, un po' troppo...colpi di scena a raffica.

14) Qual è il libro più stupido che hai letto?
Non ho memoria, devo averlo rimosso

15) Qual è la cosa più strana che hai fatto o ti è capitata in libreria?
Incontrare nel giro di mezz'ora quattro colleghi di lavoro consecutivi...e non erano andati lì insieme!

16) Qual è la cosa che avresti voluto fare, ma non hai mai fatto in libreria?
Shopping sfrenato e compulsivo

17) Ti sei mai sentito solo perché lettore?
No, anzi. Attraverso la lettura ho conosciuto gran parte dei miei attuali buoni amici!

18) Ti è mai capitato di sentirti più vicino a qualcuno perché leggi?
Non perchè leggo, ma nel momento in cui leggo. Cioè, a volte leggendo sento vicine persone, perchè un passo del libro me le fa venire in mente o perchè con loro condivido l'amore per questo libro o autore.

19) I libri rendono migliori?
Sì, se non li si legge solo per fare numero dei libri letti, mase ci si lascia penetrare dal libro, se si lascia che quel romanzo ti doni qualcosa.

20) Vale la pena di leggere un libro solo per cultura, anche se è noioso?
Beh, da piccoli bisogna lasciarsi anche un po' guidare, consigliare, e leggerne anche, di classici. Ma una volta adulti bisogna in quel momento essere pronti a leggerli, altrimenti ti scivolano addosso o peggio ti vengono a diventare una costrizione. E non ha senso.

21) Ci sono libri che non meritano di essere letti da nessuno?
Mi viene da rimandare alla mia risposta numero 12

22) Ti capita di giudicare qualcuno dai libri che legge?
Giudicare no, ma mi dispiace se non riesco a parlare di libri con una persona che vorrei conoscere meglio.

23) Un libro può rendere felici o tristi?
Sì, su di me una trama di romanzo o un saggio hanno effetti molto coinvolgenti, a livello di emozione.

24) Un libro può cambiare il mondo?
Non il mondo, ma il piccolo mondo che vivendo ti porti dietro e costruisci intorno a te sì.

25) Se tutti leggessero di più?
Secondo me ci sarebbe più rispetto delle emozioni e delle persone.
 
 
Current Mood: cheerfulcheerful
Current Music: " Il codice Da VInci" on dvd
 
 
13 November 2009 @ 10:22 pm
In relazione a questa informazione che avevo dato un mesetto fa... ho visto che in libreria, nel caso qualcuno fosse interessato, è uscita anche l'edizione economica *sempre TEA* del secondo libro di questa saga, "Il Pozzo delle Lacrime". Cliccate qui per la scheda del libro :)
Buone letture! =D

*attende con bramosia gli sconti TEA ç_ç*
 
 
Current Mood: tiredtired
 
 
14 October 2009 @ 05:17 pm
Grazie a emilydoe sono venuta a sapere che pare che anche la Nord si sia venduta l'anima alla sacra arte dello spezzettamento a casaccio dei libri.
A una mail di una lettrice, che chiedeva informazioni sulla data di uscita del Trono e la Stirpe e che chiedeva lumi sul volume Il Sangue e il Traditore che alcuni cataloghi online danno in uscita per febbraio 2010, la Nord ha risposto che:

1. Il Trono e la Stirpe sarà in libreria a partire dal 22 ottobre.

2. Il Sangue e il Traditore, in libreria a partire dai primi mesi del 2010, è la seconda parte di Kushiel's Scion e non la traduzione di Kushiel's Justice.

Ora, Kushiel's Scion non è un volume particolarmente corposo. In edizione originale, la versione hardback è di 753 pagine contro le 704 della Prescelta, ad esempio. Senza contare che, stando ai dati forniti da unilibro.it, il prezzo di copertina dei due volumi sarà di 19,60€ e 18,60€ rispettivamente (contro i 19,90€ dei tre volumi precedenti <.< )

Personalmente rimango sempre più disgustata dalle Case Editrici nostrane e dalla piega che sta prendendo il Gruppo Spagnol negli ultimi anni.
 
 
Current Mood: irateirate
 
 
04 October 2009 @ 08:01 pm
Nel caso a qualcuno interessasse, da qualche giorno è uscita l'economica TEA de "L'albero di ferro" di Cecilia Dart-Thornton (l'autrice de "La ragazza della Torre", "La Dama delle Isole" e "La Signora di Erith", conosciuti come la trilogia di Bitterbynde), primo libro di una nuova saga.
Cliccate qui per la scheda del libro sul sito della TEA. Il prezzo di copertina è di 10€ :)
Buone letture :p



 
 
 
28 September 2009 @ 09:47 pm
*si schiarisce la voce*

 
 
Current Mood: contemplativecontemplative
Current Music: " Halo " - Beyoncé
 
 
qui la news originale, tratta dalla MZB's LiveJournal CommunityCollapse )


Ed io ENJOI-O DAVVERO!

*_____________________________*

News Resource: mzb
 
 
Current Music: " Halo " - Beyoncé
 
 
05 September 2009 @ 11:52 pm
La Tor ha messo a disposizione il prologo di The Gathering Storm, dodicesimo volume della saga della Ruota del Tempo.
Per leggerlo è necessario registrarsi (gratuitamente) sul sito della Tor stessa.

Potete trovarlo qui. Naturalmente ci sono spoiler anche dell'undicesimo libro, Knife of Dreams, ancora inedito in italiano.
 
 
29 August 2009 @ 06:00 pm
Mentre qui sul suolo italico ancora aspettiamo notizie su quando mai la Longanesi riprenderà a pubblicare la Clingfire Trilogy (di cui è stato finora tradotto solo il primo volume, La Caduta di Neskaya) o quando mai prenderà in mano The Alton Gift, seguito di Attacco a Darkover, uscito negli USA nel 2007, il Marion Zimmer Bradley Works Trust ci fa sapere che a gennaio 2010 uscirà "Hastur Lord", scritto dalla Ross su appunti vari della Bradley stessa.

Hastur Lord, ci fanno sapere, sarà il trade union tra Il Ribelle di Thendara e La sfida degli Alton, e si incentrerà sulle figure di Regis Hastur, la sua consorte Linnea e il suo scudiero Danilo.

Sul fronte Avalon (e quindi qui abbiamo qualche speranza in più di vederlo tradotto in tempi decenti), segnalo l'uscita a dicembre 2009 di Swords of Avalon (questo scritto invece dalla Paxon).
 
 
28 August 2009 @ 07:36 pm
Hola, compagni d'attesa per il terzo libro della saga di Scott Lynch.
(E se non siete compagni d'attesa, filate a leggervi i primi due volumi e poi mettetevi pazientemente in fila con tutti noi :P)

Finalmente, ieri quello scapestrato dell'autore ha postato il prologo di The Republic of Thieves, liberamente leggibile (in inglese, naturalmente) a partire dal suo sito: http://www.scottlynch.us/excerpts.html

Per gli interessati, inoltre, è possibile trovare sulla stessa pagina anche una versione "annotata" dei primi capitoli di Red Seas Under Red Skies (tradotto in italiano con il titolo de "I pirati dell'Oceano Rosso).


Ricordando che, stando alla TEA, dovrebbe uscire a breve l'edizione economica italiana del primo libro della serie, Gli Inganni di Locke Lamora, segnalo anche una succulenta news data sempre ieri da Lynch: a quanto pare nel 2010 uscirà un'antologia di racconti (il cui titolo provvisorio è "Conquering Swords") a cui parteciperanno molti autori "must" nel campo fantasy anglofono. Al momento solo una minima parte dei partecipanti è nota, ma vedere inseriti nomi del calibro di Steven Erikson, Glen Cook, Joe Abercrombie, oltre che Lynch stesso, fa già venire l'acquolina in bocca *.*